il problema attuale non è più la lotta della democrazia contro il fascismo ma quello del fascismo nella democrazia (G. Galletta)

Amicus Plato, sed magis amica veritas



lunedì 10 novembre 2008

ADDIO MAMA AFRICA



"E' giusto che i suoi ultimi momenti siano stati sulla scena", ha commentato l'ex presidente sudafricano Nelson Mandela. "Le sue melodie hanno dato voce al dolore dell'esilio che provò per 31 lunghi anni. - ha detto Mandela, rendendo omaggio a una delle "madri" della lotta contro l'apartheid. - Allo stesso tempo, la sua musica effondeva un profondo senso di speranza".

7 commenti:

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Purtroppo queste perdite sono più gravi per i fardelll di memoria storica che si portano via. Loro hanno conosciuto fra i peggiori punti a cui può arrivare l'essere umano.
Ciao Mama Africa.

Angelo D'Amore ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
il Russo ha detto...

Miglior epitaffio non poteva essere dettato da Mandela: Mama Africa si era ritirata dalle scene da qualche anno ma, per l'ennesima volta, non s'è tirata indietro quando è stata ora di spendersi per i più deboli contro la sopraffazione e le ingiustizie.
Ciao Miriam.

Farfallaleggera ha detto...

Che dire???
MITICA, IMPORTANTE, DA RICORDARE SEMPRE. Ciao ciao giò

Anna ha detto...

E' morta su un palco, dopo aver cantato per una giusta causa. Che dire? Grazie ancora, e non per l'ultima volta. Te lo diremo ancora tante volte, ché la tua musica vive.

P.S. Grazie a te per l'apprezzamento da me, felcissima di averti come lettore...

Dual ha detto...

Ciao passavo da queste parti e ti lascio un salutino ed una buona giornata!!
Si e' spenta una delle ultime leggende della lotta non violenta contro le discriminazioni razziali!!

Gatta bastarda ha detto...

addio ad una donna che si è battuta tanto!

BEGIN

Share |

Lettori fissi

networkedblogs

DISCLAIMER


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti "linkati".

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.

Some text or image, in this blog, were obtained via internet and, for that reason, considered of public domain. I have no intention of infringing copyright. In the case, send me an E-mail and I will provide immediately.